Archive for the ‘ Javascript ’ Category

!!!ONE MORE UPDATE!!!
I’ll be speaking :)
The session will be “Flash graphics unleashed”. 30 mins to dig into flash graphics capabilities.
See you there
ciao

!!!UPDATE!!!
Some work appointments came through and I’ll not be able to be back for WebTech :\
But don’t worry! there’s a HUUUUGE “replacement”, Sandro Ducceschi from SFUG has took over my slots! :)
so guys, have fun, I’ll be there with my soul :)
—————————-

Yup, back on stage :)

I’ll be speaker at WebTechCon Italy, it’s the first year for this German conference in Italy and there are a HUGE amount of good reasons for you to come.

First of all it’s not all about flash!! There are 5 main tracks: webtech, flash day, silverlight day, javascript day and php4 frontend day… yes, “day” is not to be intended as “whole day” but much more as “track”.

It’s a good opportunity to put an eye on what’s going on on the html5 or silverlight fields and learn something new.

On the flashy side there are a bunch of well known and surely attractive speakers:

Luca Mezzalira ,Andrea Trento ,Marco Casario …I’m sure you all know what those guys are known for… then… well…. there’s me :D

Further, it’s a good way to meet other guys from TheFlashMind AUG ;)

I’ll be speaking twice on flash graphics and pureMVC.

Be sure you buy a ticket and come, one month’s left, then… rock n roll

Recently I’ve been searching for a plugin for eclipse, a tool, *something*, able to generate code snippets on the fly. This lack of eclipse IDE is filled by a project called Eclipse Monkey, a dead (yes…dead..-.-’) component of  Project Dash which enables Eclipse to execute javascript functions on demand.

Eclipse Monkey will put a “scripts” menu on your Eclipse menu bar which is populated by the list of scripts (.js) inside the specified folder.

Here’s my Scripts>Actionscript dropdown menu

Installation:

1) Add project dash site ( http://download.eclipse.org/technology/dash/update )  to your eclipse’s update sites,
2) Restart eclipse,
3) Run create test project by selecting scripts menu,
4) Download actionscript snippets lib from here

…great deal :)

Here’s a video showing Eclipse Monkey at work

[flash http://www.youtube.com/v/z9aL_OZzRJk&hl=en&fs=1 w=400 h=310 mode=1]

UPDATE:

take a look to “Pimp my Eclipse” post from Lee Brimelow (part 1 and 2) for further customizing your eclipse installation :)

 
Monday, March 17th, 2008

Quando si parla di applicazioni assurde ma eccitanti si pensa a cose come questa.

Chris Lindsay ha fatto un porting delle datastructures di polygonal labs in javascript e, non contento, ha pubblicato una experimental app sul pathfinding…in javascript…
grandissimo! :D

javascriptpathfinding.gif

Dopo un glorioso passato su flex 1.5 le mappe di yahoo passano ad AJAX.

Che la scelta sia opinabile è palese. Nel comunicato di yahoo non vengono espresse le motivazioni di questa svolta e vengono tessute le lodi degli sviluppatori: Mirek Grymuza e il suo team.  Mentre yahoo parla di quanto bello sia il suo nuovo giocattolo però voci autorevoli (anche se fortemente di parte) dicono che la scelta non è dovuta alle prestazioni, bensì alle diversificazioni in termini di advertising, ossia l’incapacità del flash player di gestire flash ads a differenti fps.Perfortuna le API flash\flex\as di yahoo maps  non sembrano aver subito il colpo, nessun comunicato infatti è stato rilasciato da yahoo sul futuro dei propri component.

Ad ogni modo mi sento di quotare Ted Patrick nel dire “Yahoo! Maps on Flex 1.5, you will be missed!”

 
Saturday, December 22nd, 2007

Daniel Gump (gran testa) ha pubblicato sul suo sito web l’sdk per aggiungere ad un sito funzionalità fruibili da nintendo wii.

wiimote.png
(che bell’oggettino il wii ^^)

Sicuramente è un lavoro dedicato ad una fascia di mercato (e di sviluppatori) ben definita, ma è davvero affascinante.
Non mi dilungo oltre se non indirizzandovi ai link seguenti:

prima o poi anche io sperimenterò il dewiilopment :)

Che sia la strada corretta?

Questa la situazione:

Tanto tempo fa lo chiamavamo DHTML e per lo pi√π lo si vedeva nei siti “da smanettoni”, ingredienti: HTML e Javascript.
Si, lo stesso javascript che fino a poco tempo fa veniva denigrato anche per i controlli sui mail form…adesso sembra che Javascript sia diverso, sia pi√π buono, oserei dire quasi indispensabile per un sito web tanto se ne parla, perchè questo non è pi√π il “www”, questo è il “web 2.0″…ingredienti: HTML e Javascript….-.-’

Un Javascript in framework, beninteso, lungi dall’essere paragonabile a quanto popolava i siti prima dell’avvento di prototype, jquery, scriptaculous e quant’altro, ma pur sempre Javascript. Google ci sta scommettendo da un bel pezzo, gran parte delle sue applicazioni sono AJAX, anzi, sono le antesignane delle applicazioni web-based di un certo calibro (basti pensare a google maps, google documents o alla stessa gmail), ora la segue a ruota Microsoft dopo aver provato a fare il verso ad Adobe con il suo Silverlight.
Certo è che la via che si sta percorrendo (o che almeno Google e ora Microsoft hanno intrapreso) è quella di portare i programmatori al web, o meglio…ai soliti 2 ingredienti: HTML e Javascript.

(more…)

L’annuncio risale a ieri, Microsoft vara il suo progetto “Volta”, ossia il rivale di GWT per lo sviluppo di applicazioni AJAX.

Volta sarà un toolkit che si integrerà con le tecnologie .NET (per ora ho letto solo di C#, ma suppongo si possa programmare anche con gli altri linguaggi .NET) fornendo loro un “traduttore” capace di rendere accessibile lo sviluppo di applicativi AJAX anche ai programmatori “veri” (concedetemi le virgolette…:))  che con il web non hanno voglia\tempo\modo di cimentarsi.

Volta si integra con Visual Studio, il quale fornisce un ambiente di debug inedito per “AJAX.NET” (continuo con le supposizioni…lo chiameranno così?:)) permettendo ai coder “desktop” di sviluppare in un tool a lui familiare utilizzando linguaggi a lui familiari un qualcosa che di familiare per lui non ha nulla: AJAX.

La stessa strada è stata affrontata da big G con il suo Web Toolkit di qualità indubbia e già ampiamente consolidato (i case history a riguardo ormai non si contano…).

 
Saturday, October 20th, 2007

All’inizio non ci credevo, poi mi sono pizzicato la guancia, tirato due schiaffi, e la schermata era ancora li…

3dview.jpg

Google Maps va in 3D, e non sto parlando del famoso Google Earth, ma di un nuovo servizio (per ora presente solo negli states) che letteralmente “controlla” chiunque.

(more…)

Javascript Compressor (o “packer”) è un algoritmo javascript scritto da Dean Edwards capace di ridurre drasticamente il peso del codice javascript comprimendolo in stringhe codificate secondo il pattern scelto.

Javascript Compressor

La scelta è tra 4 pattern di compressione (none:  toglie solo gli spazi, normal: toglie gli spazi e riduce i nomi variabile [shrink vars], numeric: converte tutto lo script in un eval(‘stringa codificata’), ascii: come numeric ma con un altro tipo di codifica [ascii appunto ^^]) , differenti tra loro in compatibilità e compressione (ad esempio non tutti i sistemi saranno in grado di interpretare la compressione ascii).Attenzione però!
Lo strumento è potente, ma crea parecchi disagi… mi spiego meglio:
sono riuscito a comprimere di parecchio (da 21k a 11k °_°) un’applicazioncina ajax, ma ho dovuto correggere il codice per delle banalità.

(more…)

Recentemente sono un pò fermo sul lato flash actionscript, mi sto dedicando parecchio ad AJAX, cercando di rimanere sul “pi√π crossbrowser possibile”, con tutte le problematiche del caso.

Internet Exploder

Tra i vari bug di internet explorer sono incespicato su un qualcosa di parecchio fastidioso: ie gestisce male gli onload delle immagini.
All’inizio pensavo che non fossero gestiti del tutto, o solo in parte (?) , ma a volte ricaricando la pagina dispacciava l’evento, altre no, apparentemente a caso.

Ecco una porzione di codice che presenta il problema descritto:

Così explorer entra in modalità cagacazzo random error
Non occorre scervellarsi (come ha fatto il sottoscritto), la soluzione è più facile del previsto:

(more…)